Alcune scadenze contrattuale di febbraio 2006 da ricordare

di angelo facchini

Pubblicato il 16 febbraio 2006

Si riportano, per settore di attività, gli adempimenti ad essi connessi relativi al mese di febbraio 2006:

 

Autoscuole (accordo del 5 luglio 2005):

Tutti i lavoratori in forza alla data del 5 luglio 2005 hanno diritto a percepire, con la retribuzione di febbraio, la seconda rata di una tantum pari a €. 250,00. Tale importo non è considerato utile ai fini dei vari istituti contrattuali e del TFR.

 

Metalmeccanici - confindustria (accordo 19 gennaio 2006):

Tutti i lavoratori in forza alla data del 19 gennaio 2006 hanno diritto a percepire, con la retribuzione di febbraio, la seconda rata di una tantum pari a €. 160,00. Tale importo non è considerato utile ai fini del TFR.

 

Metalmeccanici – confai (accordo 24 gennaio 2006):

Tutti i lavoratori in forza alla data del 24 gennaio 2006 hanno diritto a percepire, con la retribuzione di febbraio, la prima rata di una tantum pari a €. 160,00. Le giornate di assenza per malattia, infortunio, gravidanza, puerperio e congedo matrimoniale sono considerate utili ai fini di tale importo, lo stesso è invece escluso dalla base di calcolo del TFR.

 

Telecomunicazioni (accordo 3 dicembre 2005):

Tutti i lavoratori in forza alla data del 3 dicembre 2005 hanno diritto a percepire, con la retribuzione di febbraio, la seconda rata di una tantum pari ai seguenti importi lordi:

 

Livelli:

 

7

344,72

6

307,46

5

250,00

4

225,16

3

206,52

2

183,23

1

155,28

 

Febbraio 2006