Diritto fallimentare

Nel 2019 dovrebbe (finalmente) partire la riforma del diritto fallimentare e delle altre procedure concorsuali. La riforrma dovrebbe finalmente portare un nuovo codice aggiornato e più confacente alla vita impreditoriale del 21' secolo.

Segui la nostra pagina per rimanere aggiornato sulla riforma del diritto fallimentare

4 maggio 2019
Contratti pendenti e finanziamenti nel Concordato preventivo
Per gli abbonati
La vigente Legge non disciplina i contratti pendenti e finanziamenti nel Concordato preventivo; l’ipotesi di più frequente applicazione riguarda i contratti di locazione finanziaria ma…
Continua a leggere
29 aprile 2019
La tutela assicurativa dell’acquirente di un immobile da costruire
In questo terzo approfondimento analizziamo due aspetti fondamentali della contrattualistica relativa all’acquisto di immobili da costruire: la tutela offerta all’acquirente tramite contratto di assicurazione (che…
Continua a leggere
26 aprile 2019
Riforma Codice della crisi e dell’insolvenza: alcune valutazioni sulle disposizioni transitorie
Per gli abbonati
Una breve analisi di alcuni aspetti della riforma sulla crisi d’impresa, tra i quali l’entrata in vigore della novità introdotta dal legislatore, l’albo dei soggetti…
Continua a leggere
15 aprile 2019
La tutela fideiussoria dell’acquirente di un immobile da costruire
Per gli abbonati
La tutela dei diritti patrimoniali degli acquirenti di immobili da costruire: obbligo per il costruttore di consegnare all’acquirente una fideiussione di importo pari alle somme…
Continua a leggere
13 aprile 2019
Riforma del Codice della crisi d’impresa: le novità del revisore nelle SRL e la…
Per gli abbonati
Il nuovo codice della crisi e dell’insolvenza dell’impresa introduce importanti modifiche sugli assetti organizzativi dell’impresa, con riferimento all’organizzazione delle società commerciali, alla responsabilità degli amministratori,…
Continua a leggere
13 aprile 2019
Sovraindebitamento: cessione del quinto nel Piano
Per gli abbonati
Uno dei temi di rilevante interesse in materia di sovraindebitamento del consumatore è costituito dalla opponibilità delle cessioni del quinto dello stipendio. Secondo la giurisprudenza di merito, in…
Continua a leggere
9 aprile 2019
Le segnalazioni esterne nella crisi di impresa: i creditori qualificati
Per gli abbonati
Il Codice della crisi di impresa si sofferma sulla necessità di costituire un sistema di segnalazioni e su una efficiente attività dell’OCRI. Si pone l’obbligo…
Continua a leggere
3 aprile 2019
Le novità nel Codice della crisi di impresa: l’acquisto di immobili da costruire e…
Alcuni articoli del D.Lgs. 122/2005, avente ad oggetto la disciplina della tutela dei diritti patrimoniali degli acquirenti di immobili da costruire, sono stati modificati dal…
Continua a leggere
28 marzo 2019
Società fallita, accertamento anticipato prima dei 60 giorni
Per gli abbonati
L’accertamento può essere emesso prima del termine di 60 giorni quando la società è dichiarata fallita, l’urgenza è correlata da un lato alla necessità dell’Erario…
Continua a leggere
26 marzo 2019
Gli strumenti di allerta nella riforma del codice della crisi e dell’insolvenza d’impresa
Per gli abbonati
Il nuovo codice della crisi e dell’insolvenza dell’impresa contiene una definizione importante degli strumenti di allerta: la norma prevede espressamente che costituiscono strumenti di allerta…
Continua a leggere
25 marzo 2019
Crisi d’impresa e nuovo ruolo degli organi di controllo delle società
Oltre al cambiamento dei casi in cui è obbligatoria la nomina dell’organo di controllo nelle società a responsabilità limitata e nelle società cooperative, il Codice…
Continua a leggere
23 marzo 2019
Crisi d’impresa: le procedure di allerta
Per gli abbonati
Con il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza l’obiettivo che si vuol raggiungere è la riforma organica delle procedure concorsuali secondo due direttive fondamentali:…
Continua a leggere
20 marzo 2019
Crediti commerciali in sofferenza: indicazioni operative per la deduzione delle perdite su crediti e…
Per gli abbonati
E’ utile riepilogare talune possibili azioni amministrative e fiscali in caso di mancato pagamento di credito, scaduto ed esigibile, quando il debitore è soggetto a…
Continua a leggere
18 marzo 2019
Il concordato preventivo nel nuovo Codice della crisi d’impresa
Per gli abbonati
La disciplina del concordato preventivo viene profondamente innovata dal Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza (“CCII”), con norme che entreranno in vigore dal 15 agosto…
Continua a leggere
16 marzo 2019
Sovraindebitamento: ambito soggettivo di applicazione anche alla luce della riforma della crisi impresa
Per gli abbonati
Sul piano oggettivo, per sovraindebitamento deve intendersi “la situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, che…
Continua a leggere
11 marzo 2019
Nomina dell’organo di controllo nelle SRL, nuovi limiti molto bassi
Per gli abbonati
Con il nuovo Codice della crisi di impresa le Srl dovranno adeguarsi a nuovi parametri. La nomina dell’organo di controllo è vincolata al superamento da…
Continua a leggere
9 marzo 2019
La fase esecutiva dell’accordo di esdebitazione: il ruolo del liquidatore, dell’OCC e del giudice
Per gli abbonati
La fase esecutiva dell’accordo è disciplinata dalla Legge n. 3/2012, nell’ambito di quella che è stata definita una procedura duale, in quanto il debitore da…
Continua a leggere
8 marzo 2019
Riforma del fallimento: nomina obbligatoria dell’organo di controllo nelle Srl e nelle cooperative
Il nuovo Codice della crisi di impresa riforma i casi in cui nelle Srl è obbligatoria la nomina dell’organo di controllo, che può essere monocratico…
Continua a leggere
2 marzo 2019
Riforma del fallimento: responsabilità degli amministratori di SRL, società di capitali e cooperative in…
Per gli abbonati
Il Codice della crisi di impresa ridefinisce la responsabilità degli amministratori della società a responsabilità limitata prevedendo che essi “rispondono verso i creditori sociali per…
Continua a leggere
27 febbraio 2019
Riforma del fallimento: assetto organizzativo adeguato alla dimensione dell’impresa
Il Codice della crisi di impresa introduce il principio fondamentale per cui l’imprenditore collettivo, cioè quello che opera in forma societaria, ha l’obbligo “di istituire…
Continua a leggere
25 febbraio 2019
Il fallimento si trasforma in liquidazione giudiziale dei beni
Per gli abbonati
Non si parlerà più di fallimento ma di liquidazione giudiziale dei beni. Il nuovo procedimento implica due fasi conseguenti tra di loro: una identica a…
Continua a leggere
23 febbraio 2019
Le funzioni attribuite dalla legge all’OCC nella liquidazione del patrimonio
La legge n. 3/2012, in origine, non prevedeva una alternativa liquidatoria alla soluzione negoziata della crisi da sovraindebitamento, essendo, la liquidazione, prevista solo come fase…
Continua a leggere
19 febbraio 2019
Riforma del fallimento: entrata in vigore e obiettivi posti dal Codice della crisi di…
Nel “Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza”, la parte seconda è dedicata ad alcune modifiche di disposizioni contenute nel Libro V del Codice Civile,…
Continua a leggere
16 febbraio 2019
Il familiare garante (fideiussore) dell’imprenditore è consumatore ai fini della norma sul sovraindebitamento
Per gli abbonati
Il garante fideiussore, familiare dell’imprenditore o del rappresentante legale della società commerciale, può essere considerato “consumatore” e accedere al piano del consumatore, nonchè essere ricondotto…
Continua a leggere




Button label Button label Button label Button label

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. test Accusantium adipisci amet commodi consequuntur ducimus iusto laboriosam laborum ratione sit temporibus? Ab culpa eligendi facere libero modi quasi saepe vitae, voluptatum.

  • asd
  • asd
  • asd