Se riscontri problematiche con l'aggiunta di prodotti al carrello, ti preghiamo di effettuare nuovamente il login seguendo questo link: Effettua il login qui
Carrello0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • eBook | Superbonus 110% dopo la conversione del Decreto Rilancio eBook | Superbonus 110% dopo la conversione del Decreto Rilancio

eBook | Superbonus 110% dopo la conversione del Decreto Rilancio

Breve descrizione

eBook sulla novità dell'Ecobonus al 110% dopo la conversione Decreto Rilancio: a chi spetta, cessione del credito, sconto in fattura, regole da rispettare. Novità anche per il Bonus Facciate e per le ristrutturazioni "ordinarie". 79 pagine in PDF. Autrice A. Donati. 2020.
14,90 € + I.V.A.

Dettagli

eBook Superbonus 110% dopo la conversione del Decreto Rilancio

Tutti i lavori agevolabili e le Novità dopo la conversione del Decreto Rilancio
Aggiornato con le modifiche introdotte dalla Legge di conversione 17 luglio 2020, n. 77

- Cessione del credito e sconto in fattura
- Agevolate anche le seconde case
- Nuovi massimali di spesa
- Asseverazioni e responsabilità dei professionisti
- Le opzioni per le detrazioni ordinarie

Ed. luglio 2020
89 pagine in PDF
Autrice: Antonella Donati

 

Nell'eBook le modifiche introdotte dopo la conversione del Dl Rilancio, sono evidenziate in grassetto, per un'immediata individuazione delle novità.

Aggiornato alla data del 10 luglio 2020 dopo l'approvazione della Camera del decreto Rilancio.

Superbonus al 110 per cento con sconto in fattura o cessione del credito per tutti gli interventi di risparmio energetico realizzati sugli interi edifici, di proprietà condominiale o privata, comprese le villette a schiera, a patto che si riduca di due classi il consumo energetico.

Agevolazione ammessa anche per le seconde case, ma esclusa per gli immobili di lusso.
Nessuna limitazione, invece, per gli interventi in condominio. Con l'ingresso delle seconde case sono stati rivisti i massimali di spesa ammessi all'agevolazione che variano in funzione del numero di immobili in condominio.

Chiarito che in caso di sconto in fattura, questo non potrà superare l'importo dei lavori, per cui il bonus pari al 110 per cento della spesa sarà riconosciuto esclusivamente nel caso in cui si intenda utilizzare la detrazione direttamente o effettuare la cessione del credito.

Confermata la possibilità di sconto in fattura o cessione del credito anche per il bonus facciate al 90 per cento, e per le detrazioni “ordinarie” per ristrutturazione e risparmio energetico.

Opzione solo per i lavori effettuati nel 2020 e 2021. Asseverazione e visto di conformità obbligatori per il superbonus.

Nell'ebook l'analisi delle disposizioni previste dopo il passaggio parlamentare del decreto.


Indice prodotto

Premessa

1. L’identikit dei superbonus
1.1 Gli interventi agevolati
1.2 Limiti di spesa differenziati
1.3 Gli altri interventi di risparmio energetico
1.4 Gli interventi di consolidamento
1.5 Il fotovoltaico
1.6 Le colonnine di ricarica
1.7 I destinatari dell'agevolazione
1.7.1 Limite a due unità immobiliari
1.8 Niente superbonus per le case di lusso
1.9 Visto di conformità per la detrazione
1.10 Le asseverazioni dei tecnici
1.11 Asseverazioni a stato avanzamento lavori
1.12 Coordinamento per l'ecobonus
1.13 Fotovoltaico condominiale
2. Sconto o cessione del credito
2.1 Le opzioni
2.1 Gli interventi agevolati
2.3 L'uso del credito
3. Coibentazione intervento trainante
3.1 Regole generali
3.2 Occhio ai materiali
3.3 Spese ammissibili
3.4 La congruità dei costi
3.5 L'asseverazione
4. La sostituzione dell'impianto di riscaldamento
4.1 Via gli impianti più vecchi nei condomini
4.2 Le caldaie a condensazione
4.3 Le pompe di calore
4.4 I sistemi ibridi
4.5 Gli impianti di microcogenerazione e i collettori solari
4.6 Gli impianti geotermici altamente efficienti
4.7 Le regole per gli edifici unifamiliari
4.8 Le spese ammissibili
5. Il superbonus per gli interventi abbinati
5.1 Spese e detrazioni
5.2 Infissi, porte e finestre
5.3 Caldaie a gas e biomassa
5.4 Boiler a pompa di calore
5.5 Schermature solari
5.6 Pannelli solari
5.7 Dispositivi per il controllo a distanza
6. Il consolidamento antisismico
6.1 La riduzione del rischio
6.2 Le polizze catastrofali
6.3 il monitoraggio degli edifici
7. Pannelli fotovoltacici e colonnine di ricarica
7.1 Solo interventi su edifici che godono del superbonus
7.2 No alla cumulabilità con altre agevolazioni
7.3 Le colonnine di ricarica
8. Le opzioni per le altre detrazioni
8.1 Il bonus facciate
8.1.1 I lavori ammessi e quelli esclusi
8.1.2 Detraibile il nuovo intonaco solo se a risparmio energetico
8.2 La ristrutturazione
8.3 Le aliquote ordinarie per l'ecobonus
8.4 Fotovoltaico e colonnine di ricarica
9. Come avere sconto in fattura o cedere il credito
9.1 Le regole per lo sconto in fattura
9.2 L'acquisizione del bonus
9.3 Il recupero delle agevolazioni indebite
9.4 La cessione del credito per gli interventi con aliquota ordinaria

Appendice normativa

Ulteriori informazioni

Autore No
Altro Autore No