ZFU in Sicilia: istanze presentabili dal 5 marzo


Pubblicato sulla GU n. 24 del 30 gennaio il decreto del ministero dello Sviluppo economico del 23 gennaio, che contiene la ripartizione delle risorse finanziarie attribuite (quasi 182 milioni di euro) e le riserve di scopo attivate nelle Zfu della Sicilia, per sostenere lo sviluppo delle attività produttive. Dopo Calabria e Campania, anche per la regione Sicilia arrivano le modalità e i termini di presentazione delle istanze. Dovranno essere compilate telematicamente sulla base del modello di istanza riportato in facsimile nell’allegato 2 dello stesso decreto. Le domande, con firma digitale e completate da eventuali allegati, dovranno essere inviate, esclusivamente via web, tramite la procedura informatica accessibile dalla sezione “ZFU Convergenza e Carbonia Iglesias” del sito del ministero dello Sviluppo economico, dalle 12 del 5 marzo fino alle 12 del 23 maggio.


Partecipa alla discussione sul forum.