Via libera del Senato al decreto fiscale

Con 148 sì, 116 no e nessun astenuto il Senato ha votato la fiducia sul testo del disegno di legge di conversione del decreto fiscale (dl 148/2017), ora il ddl è atteso alla Camera. Tra le novità, viene prevista la facoltà di rendere lo spesometro semestrale e viene fortemente esteso il campo di applicazione della rottamazione delle cartelle: rispetto all’attuale D.L. si potranno anche estinguere i carichi affidati nel periodo 2000- 2016, anche se non sono stati oggetto di dichiarazione.


Partecipa alla discussione sul forum.