Turn over del personale degli enti locali e cumulabilità delle risorse


Con riferimento alla disciplina del turn over, imposta per gli enti soggetti al patto dal nuovo art. 3 del decreto legge n. 90/2014, la Corte dei conti del Veneto, deliberazione n. 401/2014/PAR del 24 luglio 2014, ha chiarito che è tuttora consentito riportare nell’anno in corso eventuali margini di spesa originati da cessazione di personale, non utilizzati negli anni precedenti.

Sul sito è disponibile il testo integrale delle decisione della Corte dei Conti del Veneto


Partecipa alla discussione sul forum.