Trasformazione in società semplice: le minusvalenze sono fiscalmente irrilevanti


L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione 66/E dell’8 giugno 2017, spiega che non è possibile utilizzare la minusvalenza sugli immobili realizzata in sede di trasformazione agevolata, per ridurre l’importo delle plusvalenze generate dalle assegnazioni agevolate, sulle quali è applicabile l’imposta sostitutiva prevista dall’articolo 1, commi da 115 a 120, della legge 208/2015.


Partecipa alla discussione sul forum.