Studi di settore: nessun accertamento per i contribuenti "anziani"

La sentenza 249/01/13) della Commissione Tributaria di Roma esonera i contribuenti in età avanzata all’accertamento degli studi di settore. In particolare, l’attività d’impresa esercitata da persona anziana, titolare di trattamento pensionistico e con utilizzo di beni strumentali ormai obsoleti, non può essere assoggetta ad accertamento con gli studi di settore.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it