Studi di settore: approvati 68 studi per il 2012

La Commissione degli esperti degli studi di settore, nella riunione tenuta il 6 dicembre scorso, ha espresso il proprio parere favorevole a 68 studi di settore applicabili dal periodo d’imposta 2012, con alcune novità riguardanti la vendita all’ingrosso di macchine ed attrezzature agricole, il trasporto marittimo e fluviale, il marketing ed i servizi pubblicitari. Proposta, anche, l’approvazione della “Territorialità del livello delle quotazioni immobiliari”, volta a differenziare l’applicazione degli studi in base al luogo dell’attività economica, sfruttando i valori di mercato degli immobili.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it