Spesometro ed esterometro: possibile proroga al 30 aprile

di Luca Bianchi

Pubblicato il 13 febbraio 2019

Il termine per le scadenze del primo trimestre 2019 dell'esterometro e del secondo trimestre 2018 dello spesometro potrebbe slitttare al 30 aprile. Lo ha annunciato il Sottosegretario Onorevole Massimo Bitonci, rendendo noto che si è svolto oggi un tavolo tecnico per superare "le criticità relative alla concomitanza delle scadenze fiscali, come lamentato in questi giorni da molti operatori del settore". In particolare, "si è voluto diversificare la scadenza dei termini per gli adempimenti relativi a esterometro e spesometro da quelli relativi alle comunicazioni Iva ed alla fatturazione elettronica. Ciò per dare maggior respiro e tranquillità nelle operazioni agli addetti".