Sono estesi al 2016 gli incentivi fiscali per Start Up innovative

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 marzo 2016

Il ministro Guidi firma due decreti, per estendere gli incentivi fiscali per le start-up al 2016. Il primo decreto stabilisce detrazioni del 19% per conferimenti fino a 500mila euro per le persone fisiche. Se la detrazione sarà superiore all’imposta lorda, l’eccedenza potrà essere detratta dall’IRPEF dovuta nei periodi di imposta successivi, ma non oltre il terzo, fino a concorrenza del suo ammontare. Il secondo decreto prevede un ampliamento della possibilità di accedere al Fondo di garanzia in favore delle Pmi innovative mediante la procedura semplificata.