Software per rispondere alle lettere degli studi di settore

E’ disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate il software utilizzabile per rispondere alle lettere che i contribuenti stanno ricevendo riguardanti eventuali anomalie circa la compilazione degli studi di settore. Le lettere servono per dissuaderli dal ripetere, per il periodo d’imposta 2011, comportamenti che, altrimenti, li inserirebbero automaticamente in apposite liste di controllo. Mediante il software si potranno spiegare imprecisioni o errori della comunicazione oppure indicare il motivo che ha portato all’anomalia.


Partecipa alla discussione sul forum.