Semplificazioni per lo spesometro

Semplificazioni annunciate per lo spesometro: possibile l’invio delle informazioni in modo cumulativo o analitico: i contribuenti potranno optare per l’indicazione di ogni singola operazione, indipendentemente dall’importo, oppure dell’intero ammontare realizzato nell’anno di riferimento nei confronti del cliente o fornitore. Lo spesometro  potrà utilizzarsi anche per la comunicazione delle società di leasing e per indicare gli acquisti in contanti degli extracomunitari tra mille e 3.600 euro. Vengono, altresì, previste riduzioni di adempimenti per acquisti da San Marino, operazioni black list e beni assegnati ai soci.


Partecipa alla discussione sul forum.