Rottamazione cartelle: possibile rinuncia prima del pagamento della prima rata


La decisione di rottamare le cartelle dovrebbe poter essere revocata prima del pagamento della prima rata. Il debitore ha la certezza delle somme da versare solo dopo il ricevimento della comunicazione di Equitalia, che indica anche l’importo delle rate. In caso di cambio di idea, si dovrebbe poter rinunciare senza perdere le dilazioni in corso. La disciplina di legge, però, non offre ancora appigli sicuri.


Partecipa alla discussione sul forum.