RISCOSSIONE: cartelle di pagamento con privacy

L’art. 37 comma 7 del dl 223/06 ha introdotto alcune importanti modifiche all’art 60 D.P.R. 600/73 in materia di notifica degli avvisi di accertamento tributario. Nel caso in cui il soggetto consegnatario non è il reale destinatario dell’atto, la lettera b-bis) del comma 1 dell’art. 60 prevede che il messo debba obbligatoriamente consegnare o depositare l’atto in busta chiusa e sigillata, trascrivendo il numero cronologico della notificazione e dando notizia nella relazione in calce all’originale e sulla copia dell’atto. Infine, il consegnatario deve sottoscrivere un’apposita ricevuta, e il messo dare notizia dell’avvenuta notificazione dell’atto al destinatario mediante lettera raccomandata.


Partecipa alla discussione sul forum.