Nuovo F24 per la compensazione dei crediti verso la PA


Pronto il modello ad hoc per consentire ai contribuenti che vantano crediti certificati verso la Pubblica amministrazione di sfruttare tali somme per onorare gli importi dovuti in caso di adesione, acquiescenza, definizione agevolata delle sanzioni, conciliazione giudiziale e mediazione. Il modello “F24 Crediti PP.AA.” è stato istituito da un provvedimento direttoriale del 31 gennaio, che approva anche le relative specifiche tecniche per la trasmissione dei dati, insieme alla “rinnovata” quietanza dei versamenti eseguiti e l’annessa legenda.


Partecipa alla discussione sul forum.