Nuovi adempimenti condominiali: la comunicazione delle spese edilizie

Entro il 28 febbraio 2017 i condomini “minimi” devono comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati delle spese edilizie sostenute nel 2016 sulle parti comuni degli edifici. Lo scopo è permettere all’Agenzia delle Entrate di inserire tali spese nelle dichiarazioni precompilate 2017. Il nuovo adempimento è regolato dal decreto del MEF del 1° dicembre 2016 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 dicembre 2016.

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it