MUD: prorogato con decreto legge al 30 giugno 2010

E’ confermato lo spostamento dal 30 aprile al 30 giugno 2010 della scadenza di presentazione del MUD; il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che prevede anche la “sanatoria” per le dichiarazioni già presentate sulla base del modello approvato con il DPCM del 2 dicembre 2008 e la redistribuzione delle emissioni di CO2 per i nuovi entranti nel sistema di scambio delle quote.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it