MANOVRA D’ESTATE: la tutela allo sportello bancario

Il DL 78/09 contiene varie norme che tutelano i rapporti tra banche e clienti. Tra le altre è previsto, dal 1° novembre 2009, che sugli assegni la data di valuta del beneficiario non potrà mai superare, per gli assegni circolari un giorno lavorativo successivo alla data del versamento, e per gli assegni bancari tre giorni lavorativi. Inoltre, la data di disponibilità economica per il beneficiario non potrà mai superare per gli assegni circolari quattro giorni lavorativi successivi al versamento, per gli assegni bancari cinque. Per i bonifici, l’accredito dell’importo dell’operazione sul conto del beneficiario dovrà essere disponibile entro la fine della giornata operativa successiva.


Partecipa alla discussione sul forum.