LOTTA AL SOMMERSO: libri paga e matricola in azienda


I libri del personale devono essere tenuti nei luoghi di lavoro ed essere esibiti ad ogni richiesta al personale incaricato dei controlli: funzionari del Ministero del lavoro, addetti degli Istituti previdenziali, Guardia di Finanza. Nelle sedi secondarie basta conservare una copia dell’originale. Le sanzioni previste vanno dai 4mila ai 12mila Euro contro il precedente limite 25/154 Euro. La tenuta dei registri può avvenire anche presso un consulente del lavoro, purchè vengano mantenute copie conformi presso l’azienda.


Partecipa alla discussione sul forum.