Liti fiscali pendenti: fuori le controversie per cartelle, ruoli e avvisi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 aprile 2019



Con la circolare n. 6/E del 1° aprile 2019 l’Agenzia delle Entrate fa chiarezza sulla definizione delle liti fiscali pendenti. Non rientrano nella procedura le controversie aventi ad oggetto ruoli, cartelle di pagamento e avvisi di liquidazione. La deadline è fissata il 31 maggio con l’invio dell’istanza e il pagamento del dovuto.