LIBERALIZZAZIONI: cade l’esclusiva dei notai sui trasferimenti delle quote societarie


La semplificazione degli adempimenti in ambito societario vuole come primo passo l’eliminazione dell’esclusiva dei notai sugli atti di trasferimento quote delle srl. Questa “apertura” agli altri professionisti prevede una rivisitazione del secondo comma dell’art. 2470 del codice civile, inserendo anche la possibilità di sottosrizione digitale; entro 30 gg. dalla firma dovrà essere depositato, a cura degli intermediari abilitati, presso il registro delle imprese. La semplificazione interesserà oltre 150 mila atti l’anno, e allegerirà la spesa per i cittadini.


Partecipa alla discussione sul forum.