LAVORO: non è sanzionabile la mancata indicazione sul LUL dei ROL

Con parere n. 18372/09 il Ministero del lavoro si è espresso in merito alla mancata indicazione sul libro unico del lavoro dei permessi non retribuiti. Non è sanzionabile la loro mancata indicazione. Per l’esattezza: non sono soggetti all’obbligo di registrazione i permessi orari non concessi al dipendente entro la scadenza prevista dai CCNL; di contro, la sanzione è applicabile in tutti i casi in cui l’omissione si riferisca al godimento del ROL o alla registrazione dell’indennità sostitutiva. I ROL, a differenza delle ferie, non devono essere obbligatoriamente goduti, costituiscono per il lavoratore un diritto “disponibile”. E’ per questo che, qualora non fossero rispettate le scadenze annuali per quei contratti che le prevedono (commercio per esempio), non è possibile applicare alcuna sanzione.


Partecipa alla discussione sul forum.