Lavoro: bonus assunzioni per giovani under 30 e donne

Sono previsti bonus per le imprese che assumono giovani under 30 e donne. Sono 232 i milioni di euro disponibili. Gli incentivi toccano il limite massimo di 12.000 euro e spettano ai datori di lavoro che stabilizzano collaboratori, associati in partecipazione, lavoratori a termine o assumono nuovi lavoratori a termine con contratti da 12 a 36 mesi. In quest’ultimo caso, il bonus parte da 3.000 euro per i contratti tra 12 e 18 mesi, sale a 4.000 per quelli tra 18 e 24 mesi, fino a 6.000 per durate superiori. La norma, prevista dal decreto salva-Italia (Dl n. 201/2011), è stata attuata con un provvedimento interministeriale del 5 ottobre, pubblicato sulla G.U. di mercoledì scorso.


Partecipa alla discussione sul forum.