La tregua di Agosto è salva

di Luca Bianchi

Pubblicato il 13 luglio 2017

La tregua fiscale è ora confermata dalle Entrate. Con un comunicato pubblicato nella tarda serata di ieri 12 luglio, l'Agenzia delle entrate rende noto quanto segue. - Fissato al 16 ottobre il termine per rispondere alle segnalazioni su omesse o tardive dichiarazioni - Confermata la sospensione feriale dei termini - L’Agenzia delle Entrate renderà disponibili agli intermediari le segnalazioni sulle omesse o tardive trasmissioni delle dichiarazioni fiscali relative all’anno 2013. La scadenza per fornire un riscontro è stata fissata al prossimo 16 ottobre 2017. Anche per questi adempimenti è quindi confermata la sospensione feriale dei termini.