La prescrizione dei contributi dovuti alle casse previdenziali

di Redazione

Pubblicato il 25 febbraio 2014



Con la sentenza n. 4050 emessa dalla Suprema Corte di Cassazione il 20 febbraio 2014, viene stabilito il principio secondo il quale i contributi e le sanzioni dovuti dai professionisti alle casse previdenziali si prescrivono in 5 anni.