IVIE: disparità di trattamento con l’IMU

La disciplina dell’IVIE non allinea la tassazione degli immobili detenuti all’estero alle regole dell’IMU per il 2012. In Unico PF e nel modello 730 è ancora necessario compilare la parte relativa a tali immobili indicando l’importo netto assoggettato a imposta sui redditi nello Stato estero per il 2012 o, in caso di difformità dei periodi d’imposizione, per il periodo d’imposta estero che scade nel corso di quello italiano, anche se non locati. La disciplina IMU, invece, esclude dall’imposizione ai fini reddituali gli immobili non locati, l’IVIE lo farà solo il prossimo anno.


Partecipa alla discussione sul forum.