IVA: compensazioni a partire dal 16 marzo

di Redazione

Pubblicato il 6 marzo 2015



I contribuenti che hanno presentato la dichiarazione IVA in forma autonoma, a partire dal prossimo 16 marzo potranno effettuare compensazioni “orizzontali” per importi superiori a 5.000 euro. Per compensazioni superiori a 15.000 euro è necessario aver apposto il visto di conformità in dichiarazione. Queste limitazioni sono poste a carico dell’importo a credito IVA 2014 utilizzato in compensazione “orizzontale”. Per le compensazioni IVA da IVA, invece, nessun limite sono "libere" già del 1° gennaio 2015.