In preparazione il software per la regolarizzazione di colf e badanti

Si preparano al Ministero i computer che accoglieranno le domande di sanatoria per colf e badanti. Si prevedono domande da 500mila a 750mila. Stasera saranno pubblicate le schermate fac-simile delle domande sul sito: www.interno.it; da venerdì sera, poi, si potrà scaricare il software per la compilazione. Come altre volte ci si dovrà prima registrare sul sito per ottenere una userid e una password; a seguire si compileranno le domande offline per inviarle, una volta compilate, secondo il calendario di spedizione. La procedura non prevede alcun tetto di ingresso, ne una graduatoria di arrivo: saranno accolte tutte le domande che rispondono ai requisiti. Le domande vanno inviate dal 1° al 30 settembre 2009 sempre allo stesso sito: www.interno.it. Si possono regolarizzare tutti coloro che svolgono in nero un lavoro di sostegno al bisogno familiare. Dallo scorso venerdì è in riscossione l’importo forfettario pari a 500 euro, da versare a mezzo F24 in posta o in banca, ed anche online all’Agenzia delle Entrate. Il modello, diverso dall’ordinario, e scaricabile unicamente da internet dal sito dell’Agenzia.


Partecipa alla discussione sul forum.