Il tetto per le compensazioni orizzontali


Stabilito il tetto massimo per le compesazioni orizzontali dei crediti d’imposta per il 2014. Il limite è fissato a euro 700.000,00 per ciascun anno solare, 1.000.000 per i subappaltatori edili se il volume d’affari registrato nell’anno precedente è costituito per almeno l’80% da prestazioni rese in subappalto. Fino al 31 dicembre 2013 il limite era pari ad euro 516.546,90 per ciascun anno solare.


Partecipa alla discussione sul forum.