Il patent box esclude i marchi


Il patent box esclude i marchi. La novità è prevista dall’art. 56 del Dl n. 50/2017 e si applica solo alle opzioni esercitate dal 2017. La norma è operativa: per i soggetti con esercizio coincidente con l’anno solare, per i periodi d’imposta per i quali le opzioni sono esercitate successivamente al 31 dicembre 2016; per i soggetti con esercizio non coincidente con l’anno solare, a decorrere dal terzo periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014, relativamente al quale le opzioni sono esercitate successivamente al 31 dicembre 2016. Non avrà ripercussioni sulle opzioni esercitate nel 2015 e 2016 alle quali continuerà ad applicarsi la disciplina previgente.


Partecipa alla discussione sul forum.