Il lastrico solare non sconta l’IMU

Il lastrico solare non sconta l’IMU in maniera autonoma: che si tratti di un edificio privato o di un edificio pubblico, è parte integrante del fabbricato di cui fa parte e, di conseguenza, concorre alla determinazione complessiva delle rendite catastali delle unità immobiliari. Stesso dicasi se il lastrico è utilizzato per costruirvi un impianto fotovoltaico: la realizzazione dei lavori, infatti, non comporta l’acquisizione della qualifica di area edificabile. L’imposta continua a essere dovuta in base alla rendita catastale dell’immobile cui il lastrico fa parte (risoluzione n. 8/Df del 22 luglio 2013).

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it