Il commercialista iscritto all’Ordine può essere titolare di impresa individuale inattiva

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 agosto 2018

Il commercialista iscritto all'Ordine può essere titolare di impresa individuale inattiva. L’incompatibilità è, infatti, esclusa nell’ipotesi in cui il soggetto iscritto all’albo, pur essendo titolare di un’impresa individuale, non eserciti di fatto la connessa attività imprenditoriale. Il chiarimento è stato fornito dal CNDCEC con il pronto ordine n. 120/2018.