Il “Civis” apre a Unico PF

Il “Civis” apre ad Unico PF. Dopo le società di capitali anche le persone fisiche, chiamate ad esibire la documentazione dopo il controllo formale della dichiarazione dei redditi (articolo 36-ter), possono trasmetterla tramite il canale telematico “Civis”. Al fine, è necessario essere registrati ai servizi telematici dell’Agenzia. Effettuato il login si dovranno inserire i dati identificativi della comunicazione a cui si riferisce la documentazione e allegare uno o più file, in formato “pdf/a” o “tiff”, ciascuno di dimensione non superiore a 5MB. Il contribuente è tenuto, comunque, a conservare gli originali dei documenti inviati, per eventuali successive richieste.


Partecipa alla discussione sul forum.