In GU l’Ape volontario

Pubblicato sulla GU del 17 ottobre il DPCM del 4 settembre scorso, che attua l’Ape volontario e che è entrato in vigore ieri. L’Ape volontario è una misura che coinvolge i lavoratori over 63, che potranno chiedere un prestito alle banche, erogato mensilmente, assistito da una polizza assicurativa. Si tratterà di un anticipo sulla pensione, che l’INPS provvederà a rifondere agli istituti finanziari attraverso una trattenuta mensile nell’arco vent’anni, una volta che il soggetto avrà ottenuto la pensione.


Partecipa alla discussione sul forum.