Effetto maltempo: lo stop delle sanzioni in stand-by

Lo stop alle sanzioni per i ritardi degli adempimenti fiscali per il maltempo è in stand-by. Non ci sarà un provvedimento che fornirà precisazioni al comunicato stampa del 27 febbraio in cui l’Agenzia delle entrate riconosceva la non applicazione delle sanzioni per le avverse condizioni meteorologiche in alcune zone di Italia. Arriverà, invece, un nuovo comunicato che delimiti le zone interessate dal maltempo e l’arco temporale in cui la moratoria sulle sanzioni trova applicazione.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it