Edifici sicuri: ok alla detrazione

La detrazione per la messa in sicurezza statica delle parti strutturali di edifici o di complessi di edifici collegati strutturalmente, spetta anche per le spese sostenute per interventi le cui procedure di autorizzazione sono iniziate dopo il 1° gennaio 2017. Inoltre, la misura del 50%, nel limite di spesa di 96 mila euro per unità immobiliare, se dagli interventi antisismici deriva la diminuzione, di una o due classi di rischio, è fruibile nella maggiore entità del 70 o dell’80% (circolare n. 7/e Agenzia delle entrate 27 aprile 2018).

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it