Dividendi deliberati nel 2017 e incassati nel 2018: urgono chiarimenti

La Fondazione Nazionale Commercialisti nel documento “La riforma della tassazione dei redditi derivanti dalle partecipazioni qualificate” pubblicato il 14 settembre 2018 ha richiesto all’Agenzia delle entrate un intervento volto a chiarire il regime fiscale applicabile agli utili deliberati nel 2017 e percepiti nel 2018 da soci di società di capitali.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it