Dis-Coll: prorogata la sperimentazione


I collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, iscritti in via esclusiva alla gestione separata Inps, non pensionati e privi di partita Iva, potranno richiedere l’indennità DIS-COLL relativamente agli eventi di disoccupazione involontaria verificatisi dal 1° gennaio 2017 al 30 giugno 2017. La circolare Inps n. 89 del 23 maggio 2017 illustra le disposizioni applicative della norma contenuta nel comma 3-octies dell’articolo 3 del decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244 recante la proroga, fino al 30 giugno 2017, della sperimentazione in ordine al riconoscimento per i collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, della indennità DIS-COLL relativamente agli eventi di disoccupazione verificatisi dal 1°gennaio 2017 al 30 giugno 2017.


Partecipa alla discussione sul forum.