DICHIARAZIONI 2009: approvato il modello Irap


Diffuso ieri il nuovo modello Irap che tiene conto delle modifiche apportate dalla legge 244/07. E’ stato anche presentato il modello del consolidato nazionale e mondiale con le modifiche sulla deducibilità degli interessi passivi. Circa le novità riguardanti la tassazione Irap ne abbiamo già parlato, si rimanda, quindi, agli approfondimenti; nel modello del consolidato fiscale 2008 scompaiono le rettifiche di consolidamento per i dividendi, plusvalenze di gruppo e per i pro-rata; entra, invece, la nuova disciplina degli oneri finanziari delle società di capitali (art. 96 Tuir), basata sulla soglia del 30% del risultato operativo. In particolare è previsto che in presenza di interessi indeducibili di una società per effetto dell’eccedenza della soglia, si possa sfruttare la deduzione grazie agli esuberi di segno opposto di altre società del gruppo.


Partecipa alla discussione sul forum.