DICHIARAZIONI 2007: IL CUD


Già pubblicato in internet, sul sito: www.agenziaentrate.it, il modello CUD 2007. Nelle istruzioni si leggono le novità del prossimo anno, da confermarsi con l’approvazione in Senato della Legge Finanziaria. Di rilievo è il “nuovo acconto addizionali comunali”. I sostituti d’imposta dovranno attestare l’importo dovuto dai lavoratori dividendolo in nove rate da prelevarsi, a partire dal Marzo 2007. Al riguardo sono stati aggiunti due nuovi campi nel CUD: il punto 7 bis che espone la misura dell’acconto, ed il punto 10 bis che espone l’importo dell’acconto sospeso a seguito di eventi eccezionali.


Partecipa alla discussione sul forum.