Decreto milleproroghe: torna il modello Intra

Via libera del Senato con il voto di fiducia al decreto milleproroghe, ora si passa all’esame della Camera. L’approvazione definitiva è prevista per il 28 febbraio. Le due novità più rilevanti riguardano il nuovo spesometro e gli Intrastat acquisti. Il primo viene trasformato in semestrale ma solo per quest’anno: i due invii dovranno essere effettuati entro il 18 settembre e il 28 febbraio 2018. Lo slittamento non riguarda le comunicazioni delle liquidazioni che restano (purtroppo) trimestrali. Per quanto concerne invece il modello Intrastat (abolito in prima battuta da quest’anno), la soppressione, appunto, viene posticipata al 2018.


Partecipa alla discussione sul forum.