Decreto Casa: si lavora al riordino Imu-Tasi

Si lavora alle esenzioni Imu-Tasi. Individuate le fattispecie agevolate: abitazioni concesse in comodato d’uso a figli, genitori, ex coniuge, sconti sugli immobili ex Iacp e sugli affitti a canone concordato; da individuare il “perimetro” di utilizzazione.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it