COMUNICAZIONI BLACK LIST SENZA SANZIONI


L’Agenzia delle entrate, con la circolare 54/E/2010, porta a conoscenza degli operatori, in riferimento alle operazioni black list in scadenza il prossimo 2 novembre 2010, che in sede di controllo, non applicherà sanzioni in caso di eventuali violazioni concernenti la compilazione dei modelli di comunicazione. La decisione è stata presa in considerazione della novità dell’adempimento e delle difficoltà che gli operatori si trovano a gestire per l’individuazione dei dati rilevanti ai fini in esame. I modelli interessati coprono: il trimestre luglio/settembre 2010, per i soggetti tenuti a presentare il modello con periodicità trimestrale; i mesi da luglio a novembre 2010, per i soggetti tenuti a presentare il modello con periodicità mensile. L’esonero dall’applicazioni di sanzioni è concesso a condizione che i contribuenti provvedano a sanare eventuali violazioni, inviando, entro il 31 gennaio 2011, i modelli di comunicazione integrativa.


Partecipa alla discussione sul forum.