Cartelle di pagamento: più salati gli interessi di mora


Con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 4 marzo 2013 è stato fissato il nuovo tasso di mora sugli interessi al 5,2233% su base annuale; sarà operativo dal prossimo mese di maggio. Gli interessi di mora sulle somme iscritte a ruolo si applicano sugli importi pagati dopo che sono passati 60 gg. dalla data di notifica della cartella.


Partecipa alla discussione sul forum.