Canone Rai: non si paga per il pc

Del nuovo metodo di pagamento del canone Rai oramai siamo a conoscenza, l’importo di 100 euro sarà inserito in modo rateale nelle bollette energia a partire dal mese di luglio. Importante chiarimento è dato sul sito www.canone.rai.it riguardo i pc. Non sono assoggettabile all’imposta i detentori di un PC che consenta l’ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via internet e non attraverso la ricezione del segnale digitale terrestre o satellitare. Si ricorda, in proposito, che il presupposto impositivo è la detenzione di apparecchi “atti” o “adattabili” alla ricezione delle trasmissioni televisive attraverso la piattaforma terrestre e/o satellitare.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it