Canone Rai: i contribuenti con reddito da pensione non superiore a 18mila euro annui possono rateizzarlo

di Redazione

Pubblicato il 13 novembre 2013



Scade venerdì prossimo la possibilità per scegliere di pagare l’abbonamento Rai in 11 rate. Per i pensionati in possesso del requisito reddituale, il 15 novembre è il termine ultimo per chiedere l’agevolazione al proprio ente previdenziale, che, ricevuta la domanda, provvederà a effettuare le trattenute mensili sui ratei di pensione in pagamento da gennaio a novembre 2014, permettendo all’interessato di frazionare la spesa senza aggravio di interessi.