Bilanci rinviabili a giugno


In un comunicato stampa emanato dal Cndcec si legge che sono rinviabili a giugno i bilanci esercizio 2014. Il fatto grazie alla prima adozione dei nuovi principi contabili nazionali che può essere una causa per il rinvio dell’approvazione del bilancio da parte dell’assemblea dei soci, qualora lo statuto sociale preveda tale facoltà. Ne deriva che tutti i bilanci potranno essere approvati entro il prossimo 29 giugno, invece che entro il 30 aprile. Sono interessate tutte le società di capitali essendo, esse, tenute all’applicazione dei nuovi Oic. Fanno eccezione di quelle che applicano gli Ias.


Partecipa alla discussione sul forum.