Beni in godimento ai soci: semplificata la comunicazione

Sono ridefiniti i termini e le modalità di trasmissione delle informazioni all’Anagrafe tributaria per i beni dati in godimento ai soci. Il primo invio, per l’anno di riferimento 2012, andrà effettuato entro il 12 dicembre, e saranno inseriti meno dati. Il provvedimento direttoriale del 2 agosto 2013 semplifica gli adempimenti a carico dei contribuenti, tenuto conto anche delle osservazioni formulate dalle associazioni di categoria, sostituisce il precedente del 16 novembre 2011, circoscrivendo l’ambito oggettivo della comunicazione.


Partecipa alla discussione sul forum.