Attualità: il bonus 80 euro è legato al periodo di lavoro

Il bonus di 80 euro dovrà essere rapportato al periodo di lavoro nell’anno. Nell’ultima versione del decreto si specifica che gli 80 euro saranno riconosciuti interamente a tutti coloro che devono pagare imposta e che hanno un reddito compreso tra 8000,01 e 24.000 euro. Per chi ha, invece, un reddito che supera i 24.000 ma fino a 26.000 euro, è prevista una somma diversa che si ottiene mediante l’applicazione di una formula (credito di 640 euro diviso per 365 giornate e moltiplicato per i giorni di calendario di lavoro nell’anno).


Partecipa alla discussione sul forum.